8.9 C
Ostuni
Giugno 2 2020

Puglia presa d’assalto dai vacanzieri: a luglio quasi 900mila i passeggeri negli aeroporti di Bari e Brindisi

Anche nell’estate 2019 la Puglia si conferma una delle mete predilette dal turismo nazionale e internazionale.

Ad affermarlo i dati diffusi da Aeroporti di Puglia relativi al mese di luglio 2019, che hanno registrato ben 899.143 passeggeri in arrivo e in partenza dagli aeroporti di Bari e Brindisi, con un incremento del 10,8 per cento rispetto all’anno scorso.

- Advertisement -

Particolarmente positivo il traffico sulla linea internazionale che, con 404.688 passeggeri, registra un incremento del 22,35 per cento rispetto al 2018. Nel dettaglio i passeggeri di linea internazionale sono stati 305.468 per quanto riguarda l’aeroporto “Karol Wojtyla” di Bari (+22,75 per cento) e 99.220 (+21,15 per cento) nell’aeroporto di Brindisi.

«Stiamo giocando un campionato– ha affermato Tiziano Onesti, presidente di Aeroporti di Puglia, commentando i dati- guardando dritti alla meta e non dimenticando mai che siamo una squadra.È evidente che la ‘scommessa Brindisi’ è stata vincente. L’aeroporto del Salento, infatti, continua a crescere. Sono i numeri a confermarlo sia sul traffico nazionale che internazionale. Questa è la dimostrazione che quando si investe in termini di risorse e di progetti, i risultati non tardano ad arrivare».

Da gennaio a luglio 2019 tra Bari e Brindisi sono stati registrati 4.603.691 passeggeri, in arrivo e partenza, in crescita del +10,8 per cento rispetto al 2018. Ottimi risultati per la linea nazionale con 2.824.003 passeggeri (+5,93 per cento) e per la linea internazionale che, con 1.711,822 passeggeri, segna un +20,73 per cento rispetto ai primi sette mesi dello scorso anno.

Nei primi sette mesi dell’anno in corso, i passeggeri su Bari sono stati 3.095,771 (+12,55 per cento) e 1-507-920 (+7,39 per cento) quelli su Brindisi, 391.570 dei quali riferiti ai voli di linea internazionale (+22,46 per cento).

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Celebrato in Comune il primo matrimonio post-covid di Ostuni

Avrebbero dovuto promettersi amore eterno ad aprile, ma l’emergenza Coronavirus ha fatto slittare la data del matrimonio al 31 maggio. Lucia e Luciano, 50...

Torre Guaceto rappresenta l’Italia al Monaco Blue Initiative

L'undicesima edizione della conferenza internazionale sull'ambiente del Principato di Monaco è stata particolarmente speciale per il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, l'unico ente...

Coronavirus, eccellenze nostrane: azzerato il rischio di contagio nelle RSA del nostro territorio

Nelle RSA Villa Valente di Ostuni e Casa Alloggio Valle d’Itria di Casalini la parola d’ordine è stata “efficienza”. Sin dall’inizio della pandemia il...

Cassa integrazione in deroga, l’on. Palmisano interroga il ministro Catalfo per sollecitare i pagamenti

Nell’ottica di salvaguardare gli interessi economici dei lavoratori pugliesi, già duramente colpiti dall’emergenza Coronavirus, l’onorevole ostunese in forza al Movimento Cinque Stelle Valentina Palmisano...

Coronavirus, resta stabile il numero dei contagi: 4 positivi oggi in Puglia, nessuno in provincia di Brindisi

Il numero dei contagi da Coronavirus in Puglia, da giorni in netto calo, si attesta complessivamente a 4498 unità. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero...

Parco delle Dune Costiere, in corso le trattative sulla presidenza

La presidenza del Parco delle Dune Costiere resta al momento un rebus ancora irrisolto. Nodi da sciogliere nelle trattative di domina, i reciproci veti...
- Advertisment -