Promuovere iniziative culturali e d’intrattenimento in collaborazione con le amministrazioni comunali delle città di Valle d’Itria e Alto Salento. È questo l’obiettivo principale della Tourist Art Apulia, l’associazione culturale con sede a Ostuni, presentata nei giorni scorsi.

Diverse le personalità del mondo politico che hanno partecipato all’inaugurazione, come il sindaco di Carovigno Massimo Lanzilotti, alcuni amministratori dei Comuni di Ostuni e San Michele Salentino e tanti altri prestigiosi ospiti interessati all’iniziativa. Insieme a loro, anche il presidente della task-force regionale per l’occupazione Leo Caroli.

Nata da un’idea di Claudio Santoro, oggi presidente del sodalizio, la nuova associazione si pone come traguardo la promozione delle bellezze della Puglia e, in particolar modo, delle perle della Valle d’Itria e dell’Alto Salento. Vice presidente e prima sostenitrice del progetto, l’attrice Daniela Fazzolari.

Il progetto è nato grazie alla sinergia e alle idee di giovani specializzati nel settore organizzativo degli eventi culturali, musicali e d’intrattenimento, la fusione delle conoscenze ha portato alla nascita di questo bel progetto che porterà nel territorio dell’Altro Salento e della Valle d’Itria, festival culturali, ospiti nazionali, cinema e divertimento. Partener ufficiale di questa avventura Radio Enjoy, che ha messo a disposizione dell’associazione la propria sede per lo svolgimento delle attività associative.

«Sono contento della partecipazione che c’è stata alla presentazione del nostro progetto. Per la prima volta a Ostuni – ha sottolineato il presidente Claudio Santoro è nata una vera realtà di organizzazione eventi. Ringrazio tutti gli amministratori e i colleghi che hanno preso parte all’avvio ufficiale dei lavori. Siamo convinti che il nostro progetto è vincente e lo dimostreremo già a partire dalle prossime settimane, quando presenteremo all’amministrazione comunale di Ostuni un progetto importante per il Natale nella Città bianca».

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram di Ostuni News