8.9 C
Ostuni
Giugno 6 2020

Turismo: nel 2019 traffico passeggeri in crescita negli aeroporti di Bari e Brindisi

Traffico passeggeri in crescita negli aeroporti di Bari e Brindisi.

A confermarlo è il consuntivo dei primi quattro mesi del 2019 che parlano di una crescita del 9,8% di passeggeri nei due aeroporti pugliesi rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

- Advertisement -

Aeroporti di Puglia rende noto con un comunicato stampa che, nel periodo gennaio – aprile di quest’anno, i passeggeri in arrivo e partenza sugli aeroporti di Bari e Brindisi sono stati 2.152.000. A crescere maggiormente è la linea internazionale, con oltre 687 mila passeggeri, realizzando +17,5%, mentre il dato riferito alla linea nazionale, con 1,450 milioni di passeggeri registra un +6,5%.

Nel periodo in esame i passeggeri su Bari sono stati 1,48 milioni (+14,5%) e 670mila su Brindisi, dei quali 140.000 riferiti a voli di linea internazionale (+17,3%).

«L’internazionalizzazione dell’offerta e l’incremento del traffico incoming dai più importanti mercati esteri – afferma Tiziano Onesti, presidente di Aeroporti di Puglia- costituisce una delle linee guida della nostra programmazione strategica. Il risultato registrato su Bari e Brindisi rappresenta in modo evidente l’attenzione dedicata allo sviluppo della componente internazionale, la cui incidenza rispetto ai volumi complessivi di traffico diviene sempre più significativa. Attraverso la diversificazione dell’offerta e la maggiore disponibilità di collegamenti, sia diretti sia sui principali hub europei, la rete aeroportuale pugliese rafforza il proprio ruolo nel contesto degli scali del Mezzogiorno e del Mediterraneo, concorrendo al successo del brand Puglia e alla riduzione della componente “stagionalità” che incide sull’offerta turistica, soprattutto dell’Italia meridionale.

Siamo certi- conclude il presidente di Aeroporti di Puglia- che tutto ciò, unito a un complessivo miglioramento delle connessioni intermodali, in un contesto di sistema che coinvolge tutti i principali stakeholder, porterà ulteriori benefici al sistema economico e turistico di tutta l’area e con esso allo sviluppo aeroportuale».

Il risultato dei primi quattro mesi del 2019 beneficia dell’ottimo andamento del mese di aprile che, complessivamente, con 661mila passeggeri ha registrato su Bari e Brindisi un incremento del 9,7% del traffico. Di particolare interesse l’incremento del 20,2% delle linea internazionale, determinato dal +17,4% (195mila passeggeri) di Bari e dal +30,5% (59mila passeggeri) di Brindisi.

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Porto di Villanova, sequestro di rifiuti speciali non pericolosi in area demaniale

Durante la mattinata di mercoledì 3 giugno il Porto di Villanova è stato oggetto di un controllo eseguito dalla Polizia demaniale marittima e ambientale. All’esito...

Raccolta rifiuti nelle contrade, utente disabile si appella al buon senso dell’amministrazione

Dal primo giugno nelle periferie e nelle contrade ostunesi la raccolta dei rifiuti viene effettuata attraverso il conferimento autonomo degli utenti presso i centri...

Aeroporti di Puglia, Ryanair ripristina i voli da Bari e Brindisi

Messo a punto il piano dei collegamenti operati su Bari e Brindisi per i prossimi tre mesi, Ryanair riattiva gradualmente tutti i voli nazionali...

Decreto “Rilancio”, 170mila euro alle scuole di Ostuni. L’on. Macina: «risorse fondamentali per l’avvio del prossimo anno scolastico»

In arrivo 170mila euro per migliorare la fruibilità delle scuole di Ostuni. L’onorevole brindisina Anna Macina, deputata del Movimento Cinque Stelle, comunica che le...

Coronavirus, torna stabile il numero dei contagi: 4 positivi oggi in Puglia, di cui 1 in provincia di Brindisi

Il numero dei contagi da Coronavirus in Puglia, da giorni in netto calo, si attesta complessivamente a 4503 unità. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero...

Controllo straordinario del territorio, 41enne ostunese segnalato per detenzione di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Fasano hanno svolto nelle scorse ore un servizio di controllo straordinario nei territori di Ostuni e Cisternino. Complessivamente sono...
- Advertisment -