8.9 C
Ostuni
Giugno 2 2020

Xylella, preoccupazione per la Piana dei Monumentali: Enzo Lavarra ha incontrato Teresa Bellanova

Nei giorni scorsi il presidente del Parco delle Dune Costiere ha incontrato il ministro dell'Agricoltura e delle Politiche forestali

In seguito alla scoperta di due alberi infetti rinvenuti proprio a ridosso del Parco delle Dune Costiere e della Piana degli Ulivi Monumentali, Enzo Lavarra, presidente del Parco, ha incontrato a Roma Teresa Bellanova, neo ministro delle Politiche Agricole e Forestali.

Il ministro Bellanova ha accettato l’invito di Lavarra a visitare la Piana e i luoghi dove sono stati rinvenuti gli alberi di ulivi risultati positivi al batterio della Xylella.

- Advertisement -

Nei giorni scorsi il Ministro Bellanova aveva ricevuto dai Sindaci della Piana degli Ulivi Monumentali (Ostuni, Fasano, Monopoli e Carovigno), dai Presidenti dei Parchi del territorio – Dune Costiere e Torre Guaceto – e dai Presidenti dei Gal Alto Salento 2020 e Valle d’Itria, una richiesta di attenzione per i gli ulivi monumentali, minacciati dal batterio.

«È di grande rilievo– afferma Enzo Lavarra- che nell’ambito della strategia complessiva antiXylella, il Ministro Bellanova rivolga attenzione e impegno sulla Piana degli Ulivi Monumentali e accolga il nostro invito a visitare i luoghi. E decisiva rimane la conferma della sua piena collaborazione con la Regione Puglia sulle misure urgenti e sulla prospettiva.

Per le prime qui e ora naturalmente vi è l’urgenza di fare argine al contagio, con le misure di monitoraggio sistematico, eradicazione delle piante infette con distruzione della ceppaia in situ; e specialmente con l’avvio della sperimentazione della tecnica del sovrainnesto delle cultivar resistenti .Questa è la misura  chiave, per cui ancora una volta abbiamo richiesto decisione operativa alla Regione.

In parallelo, come Sito Iscritto nel Registro Nazionale dei Paesaggi Rurali Storici, abbiamo altresì segnalato al Dipartimento Sviluppo Rurale del Mipaaf come utile e necessario un momento collegiale di confronto fra tutti i Siti del Registro. Al fine- conclude Lavarra- di dare concreta traduzione agli scopi di valorizzazione dj questi territori, per esempio con attivazione della loro promozione nel circuito istituzionale del governo, per misure di compensazione economica nei Psr, per una verifica delle possibilità che deriveranno dalle nuova Pac».

Ricevi tutte le ultime notizie

Prova il nuovo canale Telegram gratuito di Ostuni News

- Advertisment -

Celebrato in Comune il primo matrimonio post-covid di Ostuni

Avrebbero dovuto promettersi amore eterno ad aprile, ma l’emergenza Coronavirus ha fatto slittare la data del matrimonio al 31 maggio. Lucia e Luciano, 50...

Torre Guaceto rappresenta l’Italia al Monaco Blue Initiative

L'undicesima edizione della conferenza internazionale sull'ambiente del Principato di Monaco è stata particolarmente speciale per il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, l'unico ente...

Coronavirus, eccellenze nostrane: azzerato il rischio di contagio nelle RSA del nostro territorio

Nelle RSA Villa Valente di Ostuni e Casa Alloggio Valle d’Itria di Casalini la parola d’ordine è stata “efficienza”. Sin dall’inizio della pandemia il...

Cassa integrazione in deroga, l’on. Palmisano interroga il ministro Catalfo per sollecitare i pagamenti

Nell’ottica di salvaguardare gli interessi economici dei lavoratori pugliesi, già duramente colpiti dall’emergenza Coronavirus, l’onorevole ostunese in forza al Movimento Cinque Stelle Valentina Palmisano...

Coronavirus, resta stabile il numero dei contagi: 4 positivi oggi in Puglia, nessuno in provincia di Brindisi

Il numero dei contagi da Coronavirus in Puglia, da giorni in netto calo, si attesta complessivamente a 4498 unità. Di qualche minuto fa il bollettino giornaliero...

Parco delle Dune Costiere, in corso le trattative sulla presidenza

La presidenza del Parco delle Dune Costiere resta al momento un rebus ancora irrisolto. Nodi da sciogliere nelle trattative di domina, i reciproci veti...
- Advertisment -