Una vittoria che si preannuncia con l’esito dello spoglio delle prime sezioni, quella di Guglielmo Cavallo, candidato sindaco del centro destra e sostenuto da un novero di cinque liste. Una distanza netta quella che separa il nuovo primo cittadino di Ostuni dal suo sfidante Domenico Tanzarella, già sindaco della Città bianca.

Dei 15.330 votanti al ballottaggio, si è espresso a favore di Guglielmo Cavallo il 52,2% degli elettori, contro il 47,8% che ha invece preferito il candidato sindaco, e quindi nuovamente consigliere comunale d’opposizione, Domenico Tanzarella.

Con il sindaco Cavallo entrano in Consiglio comunale: Maria e Natale Pecere, Marilena Zurlo (assessore al bilancio della prima giunta Coppola), Claudia Trifan (assessore alle attività produttive della prima giunta Coppola) e Antonio Galizia candidati nella lista Obiettivo Comune; Francesco Semerano, Antonella Palmisano, Vittorio Carparelli (rispettivamente assessore alle Politiche sociali e al Turismo della terza giunta Coppola) ed Elio Spennati per la lista Direzione Italia; Giovanni Zaccaria, Francesco Beato e Lucia Andriola candidati con Ostuni Futura; Margherita Penta ed Ernesto Camassa per la Lega; Giuseppe Bagnulo candidato con Forza Italia.Novità