Tutto pronto per la messa in scena della quinta edizione dell’evento “Passione 2019 – Madre” che si svolgerà sabato 13 e domenica 14 aprile alle ore 19 a Ostuni.

Quest’anno la manifestazione, organizzata dall’associazione culturale “Terra“, ospiterà anche un set cinematografico.

Dopo la scelta di affidare la direzione artistica di Passione 2019 al regista cinematografico Edoardo Winspeare, che con i suoi collaboratori (musicisti, coreografi, artigiani) e oltre 300 figuranti darà vita alla rievocazione storica degli ultimi giorni di vita di Gesù Cristo, il regista Dario di Viesto è stato designato come autore di un breve documentario ispirato proprio alla processione e rappresentazione teatrale diffusa ostunese.

La produzione del film sarà effettuata dalla società di produzione cinematografica Bunker Lab e dell’Associazione culturale Terra, nata con l’obiettivo di promuovere e tutelare le tradizioni della città di Ostuni.

Dario Di Viesto, giovane regista di San Vito Dei Normanni, dopo il Diploma al Centro Sperimentale di Cinematografia ha già diretto diversi cortometraggi. L’ultimo “L’ora di porto” è stato realizzato con il contributo del “Mibac Direzione Generale Cinema – Commissione Cortometraggi”, “Lucania Film Commission”, “Apulia Film Commission” e “Euroconnection / Clermont Ferrand Marchè du Film”.

Il giovane regista pugliese racconterà l’evento popolato da gruppi folkloristici, teatranti, musicisti, coristi, maestri bandisti, realizzando un breve documentario destinato al circuito dei Festival nazionali e internazionali.Novità